BOUCHARD ANDREA – ACQUA DOLCE – DSA
21 novembre 2012
BALZARRO PAOLA – Il SEGRETO DEI PIRATI – DSA
9 giugno 2013

BARRIE JAMES MATTHEW – PETER PAN NELL’ISOLA CHE NON C’E’ – DSA

BARRIE JAMES MATTHEW PETER PAN NELL ISOLA CHE NON C E COPERTINA

BARRIE JAMES

MATTHEW

PETER PAN

NELL’ ISOLA

CHE NON C’E’

ANTEPRIMA 

Fare Clik per visualizzare il testo PDF,    Poi per ascoltare l’audio occorre scaricare il PDF (download ) sul PC e visualizzarlo con Acrobat reader (occorre il plugin Flash player)

Peter Pan è il più straordinario bambino del mondo (dico è perché, come vedrete dal racconto, Peter Pan c’è ancora e ci sarà sempre e mai diventerà grande); Peter Pan è quasi più straordinario di Pinocchio, che era un bambino di legno somigliante più o meno a tutti i bambini in carne e ossa, e nello stesso tempo direi che è anche più vero di lui perché, vedete, a un certo punto Pinocchio diventa un ragazzino modello e invece Peter Pan non diventa mai un ragazzino modello. Peter Pan non ha crisi di coscienza, Peter Pan non sa nemmeno che sia la coscienza. Però son sicura che la vostra mamma, come la mamma di Wendy, sarebbe disposta a perdonargli ogni cosa, perché è un bimbo che ha ancora tutti i denti di latte – anche se infilza belve e pirati come nulla – e quello che fa non lo fa per male.

Non appena voi avrete incontrato Peter Pan – nelle prime pagine di questo racconto – non potrete fare a meno di volarvene via con lui, come fecero Wendy, Gianni e Michele. È un ragazzo irresistibile. E quando sarete sbarcati, o meglio atterrati, nell’Isola che non c’è, oh, allora diventerete subito uno della banda agli ordini di Peter. Pensate! Un’isola con belve e pirati e pellerossa e sirene! Non si può immaginare nulla di più delizioso. E una casa sotto terra! E uno scoglio dell’Abbandono! E una bieca nave corsara! Tutte le cose che voi sognate, che noi grandi abbiamo sognato (e che sogniamo ancora qualche volta, di nascosto).

Felici voi che potete vivere nell’isola per un po’ di tempo! Perché, vedete, su noi grandi la polvere di fata non ha più alcun effetto, e allora si ha un bel prendere piroscafi o aeroplani e girare tutto il mondo, quell’isola, noi, non la troveremo mai.

Classici, storie di ragazzi e ragazze; Dai 9 anni

Scarica il libro dalla biblioteca on line

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>