LEVI LIA – L’AMICA DI CARTA – DSA
10 ottobre 1979
LAZZARATO FRANCESCA – LA PRINCIPESSA SENZA PAURA – DSA
27 aprile 1980

LEE HARPER – IL BUIO OLTRE LA SIEPE – DSA

LEE HARPER

IL BUIO OLTRE

LA SIEPE

SCHEDA LIBRO

ANTEPRIMA

Fare Clik per visualizzare il testo PDF,    Poi per ascoltare l’audio occorre scaricare il PDF (download ) sul PC  e visualizzarlo con Acrobat reader (occorre il plugin Flash player)

La vicenda si svolge in Alabama negli anni ‘30, ai tempi della segregazione razziale. Un romanzo di formazione, narrato in prima persona dalla protagonista, ormai adulta. Scout all’inizio ha sei anni, e guarda il mondo con innocenza: al termine Scout avrà nove anni sarà diventata una piccola adulta, attraverso l’esperienza dell’ingiustizia e della diversità. La parabola illustra alcuni temi più vivi che mai: del ruolo della donna e delle rivendicazioni dei diritti della popolazione afroamericana. La profonda divisione razziale fa parte del mondo degli adulti: la perplessità della bambina, ancora priva di preconcetti razziali, è una dura critica sociale. Se la comunità bianca di Maycomb si contraddistingue per un razzismo cieco, la comunità nera è più aperta. I piccoli Finch, isolati da concittadini e coetanei, vengono accolti dalla comunità della Chiesa della governante Calpurnia.
Il discorso sulla tolleranza riguarda anche il vicino di casa, Boo Radley: Boo ha una debolezza mentale. Il suo auto-isolamento spaventa Scout, che riuscirà a superare la diffidenza solo in virtù degli eventi.
L’altro argomento è quello sui ruoli di genere.
Scout, infatti, è una bambina, ma viene definita “un maschiaccio”: il padre Atticus asseconda le velleità della figlia con una modernità di vedute disarmante: la sua femminilità non passa necessariamente per una gonna a pieghe.
Scout scoprirà che nella vita di tutti i giorni tante persone innocenti vengono fatte soffrire gratuitamente, e finirà per rendersi conto che a coesistere con il bene vi sono sempre il male, la paura e l’ignoranza e che questa è una verità ineliminabile dal genere umano.
Il passaggio è quello dall’innocenza all’esperienza, senza smarrire la necessità di mantenere sempre un comportamento tollerante e accogliente nei confronti del prossimo.

Storia, Società, Intercultura, Romanzi di formazione, Emozioni;
Dai tredici anni e oltre

Scarica il libro scelto dalla biblioteca on line

1 Comment

  1. […] LEE HARPER – IL BUIO OLTRE LA SIEPE – DSA […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>