PUBBLICAZIONE DEL BILANCIO PRE-CONSUNTIVO 2017 e PREVENTIVO 2018

Convocazione della Assemblea sociale ordinaria Sabato 25 Novembre in Biblioteca de Amicis Porto Antico genova
15 novembre 2017
EFFICACIA DELLA NOSTRA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE
17 novembre 2017

PUBBLICAZIONE DEL BILANCIO PRE-CONSUNTIVO 2017 e PREVENTIVO 2018

E’ pronto ed è stato pubblicato su questo sito, al link seguente,

il “BILANCIO PREVENTIVO ANNO 2018

Il bilancio è formato da un pre-consuntivo 2017, e dalle previsioni per il 2018,
e dovrà essere discusso ed approvato dalla prossima Assemblea.

Il documento potrebbe ancora essere oggetto di modifiche,
per fatti che dovessero intervenire prima dell’assemblea,
per quanto non previsti in questo momento.
Potrebbe differenziarsi dall’effettivo bilancio consuntivo finale,
se le iniziative in corso, per ottenere finanziamenti, avessero successo.

Al momento attuale,

a fronte degli importanti investimenti effettuati nel corso dell’anno

e dei maggiori oneri conseguenti la crescita della nostra attività,

il bilancio evidenzia per il 2017 :

  • una minusvalenza di 2.692 euro nell’esercizio corrente,
    ampiamente coperta dal fondo di dotazione,

  • un possibile squilibrio di circa 1000 euro nell’esercizio futuro.

E’ una concausa il fatto che per la prima volta dalla nostra fondazione,
le entrate sono limitate alle sole quote sociali,
ed al contributo individuale dei soci,
fatta salva la piccola entrata del cinque per mille.

Questo pone in primo piano il problema della raccolta di fondi,
in forma di donazioni o sponsorizzazioni, a cui dedicare per il futuro maggiore attenzione.

In particolare, un maggiore aiuto potrebbe arrivare ancora dai soci:
Non è nostra intenzione al momento aumentare le quote sociali,
ma è data la possibilità ai soci di rinnovare la loro iscrizione all’ADOV
come soci sostenitori.

E’ infatti possibile per i singoli versare, liberamente,
un importo superiore a quello della quota standard.

La differenza rappresenta una donazione liberale
e come tale è fiscalmente deducibile dall’IRPEF.

UN APPELLO A SOSTENERE L’ASSOCIAZIONE
E’ RIVOLTO NON SOLO AI SOCI, 
MA A QUANTI LEGGONO QUESTE NEWS,
E CREDONO NEL LAVORO CHE FACCIAMO.

Un lavoro enorme, complesso e difficile,

realizzato a costi irrisori,

grazie all’immenso impegno dei suoi volontari.

Per il consiglio Direttivo, 

Il presidente

ROCCO ROCCA

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>