ROWLING J K – HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO – DSA
1 luglio 1956
ROVEDA ANSELMO – UNA PARTIGIANA DI NOME TINA – DSA
17 gennaio 1957

ROWLING J K – HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE – DSA

ROWLING J K

HARRY POTTER

E I DONI DELLA

MORTE

ANTEPRIMA

Fare Clik per visualizzare il testo PDF,    Poi per ascoltare l’audio occorre scaricare il PDF (download ) sul PC  e visualizzarlo con Acrobat reader (occorre il plugin Flash player)

Harry Potter si trova a Privet Drive insieme agli zii e all’Ordine della Fenice che gli sta illustrando il piano per raggiungere la Tana che è diventata la nuova sede segreta dell’ordine. Durante il tragitto il gruppo viene attaccato dai Mangiamorte e da Lord Voldemort che uccidono Malocchio Mody e Edvige, la bianca civetta di Harry. Una volta arrivati alla Tana Harry, Ron ed Hermione, in disaccordo con la signora Weasley, decidono di partire alla ricerca degli Horcrux mancanti.Gli Horcrux sono i sette oggetti in cui Voldemort ha diviso la sua anima e possono essere distrutti solo con la spada di Grifondoro o con la zanna del basilisco della Camera dei segreti, due sono stati già distrutti uno da Harry durante il secondo anno di scuola, il Diario di Tom Ridle, e l’altro è stato distrutto da Silente nel sesto anno di scuola, l’anello dei Ground, ne mancavano solo cinque e i tre amici sapevano quali fossero, grazie all’aiuto di Silente ma non sapevano dove si trovassero, il medaglione dei Black, Nagini il serpente del Signore oscuro, la coppa di Tassorosso, il diadema di Corvonero e l’ultimo Horcrux doveva essere molto probabilmente lo stesso Lord Voldemort.
L’ultimo libro della serie, dove il bene vince definitivamente sul male.

Fantasy, Classici, Avventura; Dai 10 anni

Scarica il libro dalla biblioteca on line

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>