NOVITÀ PUBBLICATE AD APRILE 2017
2 maggio 2017
LETTURE FATTE NELL’ANNO 2016-17
3 maggio 2017

Sintesi della Relazione sulla “Evoluzione della compagine sociale”

adov 5 per mille B

I soci 2017, alla data odierna, sono 95, scomponibili in 18 nuove iscrizioni da novembre 2016 e nel rinnovo di 77 delle iscrizioni precedenti.

Il numero di soci decresce quindi di 14 unità rispetto ai 109 soci di aprile 2016.

Tale differenza si ottiene anche sottraendo, alle 44 cessazioni, tutte le iscrizioni da maggio 2016 ad oggi, che sono 30, tenendo conto, oltre che alle 18 del 2017 ci sono anche le 12 iscrizioni tra maggio-ottobre 2106.

Dati che sono ben visibili nel prospetto delle iscrizioni per anno:

.

.

Il numero importante da considerare per considerare l’effettivo sviluppo dell’Associazione non è tuttavia quello del numero assoluto di soci, ma quello dell’incremento dei soci “attivi”, che cresce da 70 a 76, il numero più alto mai raggiunto nella nostra storia, e della diminuzione dei soci inattivi da 39 a 21.

'

La composizione dei soci attivi mostra una base che ha ora radici molto solide nel tempo, con un altissimo livello di fidelizzazione:

005_Pagina_1

006_Pagina_1

A cui corrisponde, per i soci attivi, una grandissima capacità di lettura, mai realizzata in passato.

004_Pagina_2

Rimandiamo al documento “EVOLUZIONE DELLA COMPAGINE SOCIALE” per maggiori dettagli e commenti su quanto è accaduto.

Consideriamo questo risultato un grande successo, certamente legato alla riorganizzazione in atto nell’Associazione: il maggior numero di persone coinvolte, con minori carichi di lavoro individuali, ha permesso di seguire meglio il lavoro dei volontari, e di curare meglio la formazione dei nuovi iscritti.

Il calo delle iscrizioni è un fatto da non sottovalutare, ma è l’inevitabile conseguenza della decisione consapevole, presa in passato, di sospendere qualsiasi attività di promozione di nuovi volontari, fino a che l’organizzazione non fosse stata più robusta.

Tutte le iniziative in atto sul piano della comunicazione e della formazione consentono di guardare al futuro con la massima fiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>