PUBBLICAZIONE DELLE LETTURE DI GENNAIO 2017

PUBBLICAZIONE DELLE LETTURE DI GENNAIO 2017

alla pagina
° IL NOSTRO CATALOGO

potete accedere alle pagine con le

° NOVITà,

e al NOSTRO CATALOGO AGGIORNATO,

dove trovate ampia descrizione, e gli anteprima dei libri pubblicati,

che ovviamente ora si possono scaricare dalla Biblioteca on line.

 

Gli ipovedenti hanno una versione più accessibile 

sia del catalogo

che delle novità

TUTTI I LIBRI SONO NELLA DOPPIA VERSIONE:
DISLESSICI ED IPOVEDENTI:

ADOV SI CONGRATULA CON TUTTI I SUOI LETTORI
PER IL CONTRIBUTO DATO DA CIASCUNO
E PER IL RISULTATO RAGGIUNTO TUTTI INSIEME

GRAZIE!

ness-patrick-sette-minuti-dopo-la-mezzanotte-copertina

NESS PATRICK, SETTE MINUTI DOPO LA MEZZANOTTE

rosoff-meg-fai-finta-che-io-non-ci-sia-copertina

ROSOFF MEG, FAI FINTA CHE IO NON CI SIA

salvi-manuela-e-sara-bello-morire-insieme-copertina

SALVI MANUELA, E SARA BELLO MORIRE INSIEME

tamaro-susanna-salta-bart-copertina

TAMARO SUSANNA. SALTA BART

travers-pamela-vado-per-mare-vado-per-terra-copertina

TRAVERS PAMELA, VADO PER MARE VADO PER TERRA

wildner-martina-la-regina-del-trampolino-copertina

WILDNER MARTINA, LA REGINA DEL TRAMPOLINO

IL SECOLO XIX 31 GENNAIO 2017

Oggi è stato pubblicato l’articolo di Francesco Margiocco nella pagina IL FUTURO è IN CITTà del Secolo XIX, dal titolo:

LIBRI CON LA VOCE
PER I BAMBINI DISLESSICI

(clicca sul link per scaricare l’articolo)

ADOV ringrazia Il Secolo XIX per lo spazio offerto e per la chiarezza dell’informazione.

Se conoscete persone con difficoltà di lettura parlate loro della nostra

Biblioteca di Narrativa Ragazzi

per bambini e ragazzi  che fanno fatica a leggere perchè dislessici o ipovedenti.

E’ una risorsa unica, preziosa, e gratuita per chi ha una certificazione della sua difficoltà.

ilsecoloxix-31-01-2017

 

 

 

DOMANI L’ADOV E’ SUL SECOLO XIX

TROVERETE  INFORMAZIONI  UTILI:

  • PER CONOSCERE CHI SIAMO

  • PER SAPERE DEI NOSTRI NUOVI PROGETTI

  • PERCHè I NOSTRI LIBRI DIGITALI
    VENGANO LETTI E ASCOLTATI
    DA DISLESSICI E IPOVEDENTI.

  • PERCHè L’ACCESSO
    AL FANTASTICO MONDO DELLA NARRATIVA SIA UN DIRITTO REALE ANCHE PER CHI FA FATICA A LEGGERE.

 

VISITA IL SITO
ADOVGENOVA.COM

ACCEDI AL NOSTRO CATALOGO

 

MARIO LODI – Da Cipì ai libri per adolescenti

ADOV 
SEGNALA A TUTTI GLI AMICI
 un incontro su 
MARIO LODI – Da Cipì ai libri per adolescenti

Martedì 31 gennaio alle ore 17,00 presso l’Istituto Comprensivo di Teglia, Via Teglia 2B, Genova

L’incontro, organizzato dall’associazione INSIEME PER CASO  con
Carla Ida Salviati, è aperto a tutta la cittadinanza ed è rivolto in particolare agli insegnanti delle scuole della Valpolcevera. Sara un’occasione per riflettere sulla figura del maestro di Piadena e riscoprire la sua narrativa fortemente radicata nel mestiere di insegnante.

Carla Ida Salviati è studiosa di storia dell’editoria e di letteratura per l’infanzia. Ha coordinato il Progetto nazionale IN VITRO del Centro per il Libro e la Lettura (MIBACT). Tra i suoi ultimi saggi: La biblioteca spiegata agli insegnanti (Editrice Bibliografica); Mario Lodi maestro (Giunti); “La vita scolastica”: 70 anni di una rivista per la scuola (ebook, in uscita). Suo l’articolo in occasione della scomparsa di Mario Lodi nel 2014, pubblicato sulla rivista ANDERSEN, che potete leggere qui.

Durante l’incontro saranno disponibili i libri dell’autore grazie alla collaborazione attivata con la libreria Libro Più di Pontedecimo.

ADOV segnala  per i ragazzi dislessici o ipovedenti i libri di Mario Lodi disponibili sul nostro catalogo

Martedì sul SecoloXIX una pagina per ADOV

Martedì prossimo una pagina del secolo sarà dedicata alla nostra Associazione ed alla nostra Biblioteca on line.

Ringraziamo il giornale per lo spazio che ci dedica, per l’attenzione e l’interesse con cui ci ha intervistato, e per il contributo che in questo modo offre alla diffusione della Nostra Biblioteca di Libri Digitali Parlati presso i suoi destinatari: in generale chi fa fatica a leggere, perchè dislessico o ipovedente, o comunque portatore di una difficoltà alla lettura.

I nostri libri rappresentano un unicum nel panorama editoriale italiano, sono a disposizione esclusiva e gratuita dei bambini e ragazzi con certificazione, sono un dono prezioso per abbattere una barriera, e aprire loro il fantastico mondo della narrativa, da cui rischiano di essere esclusi.

E’ importante che la città ne venga informata, e invitiamo tutti i nostri soci ed amici a diffondere questa notizia, tra i loro amici e conoscenti. Perché in molti scoprano chi siamo e cosa facciamo.

 

INIZIA IL CORSO DI LETTURA ESPRESSIVA – COME ARRIVARE

Venerdì 27 gennaio dalle 19 alle 22 inizia il Corso di Lettura Espressiva realizzato dall’Adov per i suoi volontari, con la docenza di Maria Grazia Tirasso e Francesco Nardi. Il corso è riservato ai soli soci iscritti. Il corso proseguirà nei successivi quattro venerdì di febbraio per concludersi il 24 febbraio. La frequenza è obbligatoria ed è richiesta la massima puntualità, per iniziare davvero i lavori alle ore 19:00 e fruire così completamente del tempo disponibile.

La formazione rappresenta un impegno importante dell’Associazione ed è rivolta a rendere sempre più qualificato e professionale il dono della voce dei volontari, perchè i bambini dislessici, ipovedenti o con handicap, con difficoltà di lettura, possano fruire di un sempre più valido accompagnamento nel loro percorso di crescita umana e culturale.

Alcune istruzioni su come arrivare:

IN AUTOBUS

da Corvetto, via Assarotti, fermata di arrivo Piazza Manin,
il 34 passa in via Roma alle 18:34
il 36 passa in via Roma alle 18:35

Da Brignole, corso Montegrapa, fermata di arrivo Largo Giardino
il 49 parte alle 18:31

Da Spianata Castelletto/Villa, Circonvallazione a Monte, fermata di Piazza Manin
Il 36 passa alle 18:33

PER CHI ARRIVA IN AUTO.

E’ possibile trovare parcheggio o allo Zerbino, o sulla Via alla Stazione di Casella / Mura di san Bartolomeo.

A PIEDI
Il portone n°1 si trova circa a metà di Via delle Crocetta.
può essere raggiunto sia dal basso :
da Piazza Manin andando verso Via Arecco, sull’incrocio con Passo dello Zerbino, a sinistra, parte la scalinata di accesso a Via della Crocetta

mappa2scalinata

Si può accedere anche da sopra (Se si è trovato parcheggio sopra , oppure da piazza Manin, dal benzinaio, c’è una scala che porta alla stazione di casella)

mappa1da-sopra

BUON LAVORO A TUTTI O PARTECIPANTI!

 

PUBBLICAZIONE LETTURE DI NOVEMBRE E DICEMBRE

QUESTE LE NOVITà A CATALOGO:
alla pagina IL NOSTRO CATALOGO

potete accedere alle NOVITà, e al CATALOGO GENERALE,

dove trovate ampia descrizione, e gli anteprima dei libri pubblicati,

che ovviamente ora si possono scaricare dalla Biblioteca on line.

Gli ipovedenti hanno una versione più accessibile 

sia del catalogo che delle novità

Pubblicazione del verbale dell’Assemblea di sabato 26 Novembre

E’ possibile scaricare il verbale in formato PDF dal link verbale-assemblea-21/11/2016.

L’assemblea ha inizio alle ore 9.30 con un numero di 29  presenze e 30  soci rappresentati con delega, 59 voti validi su 129 iscritti, a dimostrazione di un grande livello di adesione, interesse e partecipazione.

QUADRO DELL’ASSOCIAZIONE:

Viene presentata l’attuale fotografia dell’associazione, che segue evidenziando due aspetti fondamentali:

  • una FORZA-lavoro costante e fedele, formata da circa 70 volontari fortemente attivi sui 130 iscritti, che permette all’Associazione di eseguire un ottimo e consistente lavoro di pubblicazione di libri digitali parlati e realizzazione di nuovi progetti:
  • e una DEBOLEZZA causata dalla limitatezza delle risorse disponibili a svolgere attività organizzative o promozionali diverse dalla lettura. La parte organizzativa è in mano a un numero troppo esiguo di persone e per questo viene fatta specifica richiesta all’Assemblea di mettere a disposizione, laddove si possa in termini di tempo, personali competenze e desideri di collaborazione, che vadano incontro alle necessità dell’Associazione.

Questa richiesta è stata accolta con partecipazione e desiderio di alcune persone di attivarsi e rendersi disponibili su diversi fronti (comunicazione, nuovi tutor, formazione, editing).

L’ATTIVITA’ 

  • LE LETTURE: Imponente il lavoro di lettura svolto: tra scuola e narrativa sono stati pubblicati 98 nuovi LIBRI DIGITALI PARLATI, sono state lette e registrate oltre 20.800 pagine.
    Le statistiche di download dei testi di scuola(16 testi dalla prima alla quinta) sono dimostrazione che i LIBRI PARLATI per lo studio nelle elementari rispondono ad un grande bisogno. Stimiamo in 14.000 15.000 i bambini che ne fruiranno quest’anno in italia per il solo editore La Spiga
  • GLI IPOVEDENTI: E’ nato quest’anno un secondo fronte di utenza al fianco dei dislessici: in collaborazione con l’Istituto Chiossone e l’Unione Italiana Ciechi (UIC), Adov sta pubblicando testi adeguatamente formattati per persone IPOVEDENTI, affiancati dagli stessi file audio usati per i dislessici. Questo lavoro ha riscosso grande interesse e apprezzamento.
  • Nell’ambito della sopra citata collaborazione, Adov parteciperà nel mese di dicembre a Milano (rappresentata dal presidente), alla manifestazione fieristica “Facciamoci vedere” di livello nazionale organizzata da UICIECHI, che offrirà una panoramica su servizi, attività e facilitazioni attualmente esistenti per le persone ipovedenti. In occasione ADOV presenterà i LIBRI DIGITALI PARLATI, edizioni per IPOVEDENTI.
    Di questo evento sono stati stampati i nuovi volantini rivolti specificamente agli ipovedenti.
  • Grazie all’entusiasmo e all’interesse riscontrati all’interno dell’Istituto Chiossone, sono nati gli ALBI ILLUSTRATI PARLATI per bambini non vedenti. Si tratta di registrazioni fatte per affiancare grandi albi ricchi di inserti tattili. Le registrazioni non riportano solo la lettura di piccole didascalie in braille ma anche le istruzioni che accompagnano il bambino nell’uso del libro, stimolando le competenze psico-motorie e nel contempo il rafforzamento della sua autonomia.
  • IL NUOVO CATALOGO DEI LIBRI LETTI: nel sito di Adov (www.adovgenova.com) si possono trovare, con una ricerca in ordine alfabetico, tutti i testi di narrativa letti fino ad oggi con copertina e abstract, per una migliore fruizione della nostra biblioteca da parte dell’utente.

Molte modifiche e miglioramenti sono possibili per il sito di Adov ma per fare questo l’Associazione ha bisogno dell’intervento volontario (o in piccola parte retribuito) di persone con competenze specifiche. Permane l’importanza dei Social Network come strumenti di comunicazione di massa, perché Adov possa continuare ad essere scoperta, seguita e condivisa facilmente dalle persone interessate.

 PROGETTI IN CORSO:

Nell’ambito delle attività dell’Associazione si segnalano anche i seguenti progetti:

  • LEGGO PER TE e LA BANDA DEI LETTORI, referente Maria Luisa Carlini: in ambito scolastico, seguiti dalle maestre, supportati da esperti della rivista Andersen e dalla socia Adov referente, i bambini realizzano un libro digitale parlato per altri bambini, svolgendo in piena regola un meraviglioso servizio di volontariato. LA BANDA DEI LETTORI è un gruppo di ragazzi e ragazze di seconda media che, dopo aver realizzato il progetto pilota di LEGGO PER TE alle elementari, ha desiderato proseguire nel lavoro di lettura ad alta voce creando un gruppo autonomo.
  • COLLABORAZIONE COL CISV, organizzazione di promozione sociale il cui scopo è l’educazione con l’esperienza diretta e il gioco puntando sulla cooperazione, che indirizzerà i suoi ragazzi al volontariato per ADOV.
  • LETTURE A SCUOLA, referente Maria Agostini:
    1) Coinvolgimento dell’istituto (insegnanti genitori scuola media colombo) nella lettura di libri per ADOV.
    2) Il volontariato per ADOV proposto ai ragazzi come attività alternativa all’ora di religione
  • STAFFETTA DI LETTURA E SCRITTURA CREATIVA, referente Maria Agostini: accordo con BIMED (bimed.it), Associazione che gestisce e pubblica sulla propria libreria i libri della staffetta, scritti da migliaia di ragazzi di diverse classi in centinaia di scuole medie in tutta Italia, per fare la versione PARLATA con testo lettura facilitata, con le nostre letture, di alcuni libri all’anno, e pubblicarla sul sito di BIMED. Obiettivo dare visibilità dell’ADOV nelle scuole

COMUNICAZIONE:

La comunicazione è ancora oggi uno dei punti deboli della nostra attività. Diversi soci in assemblea si sono offerti per portare avanti azioni di tipo diverso sotto questo profilo.

Gli strumenti per la comunicazione (depliant, pieghevoli, ecc,) realizzati, rappresentano un base da cui partire e sono stati resi disponibili sul sito di Adov Genova alla pagina COMUNICAZIONE.

TUTORING:

Nuovo impulso sarà dato al coinvolgimento di persone nell’attività di Tutoring. Referente per i tutor sarà Claudia Ferrando.

VOTAZIONI FINALI:

Al termine della mattina:

  • L’assemblea approva la relazione sull’attività svolta e i progetti futuri
  • è stato nominato il CONSIGLIO DIRETTIVO, rinnovato nelle persone di Rocco Rocca (presidente), Carlini Maria Luisa e Ferrando Claudia
  • è stato approvato il BILANCIO.

L’assemblea si chiude alle ore 12.

Per approfondimenti di ogni singolo argomento trattato si rimanda al sito internet, dove sono presenti tutte le analisi specifiche fatte in preparazione dell’assemblea.

ASSEMBLEA DEL 26 NOVEMBRE – GLI STRUMENTI PER LA COMUNICAZIONE

Come ultimo contributo dato alle valutazioni dell’Assemblea, vogliamo fornire un informativa sugli strumenti per la comunicazione realizzati.

La comunicazione è ancora oggi uno dei punti deboli della nostra attività, anche a causa del sovraccarico di lavoro che grava sulle poche risorse disponibili, di cui abbiamo dato ampia relazione, che ci ha portato a privilegiare la continuità del lavoro operativo su tutto il resto.

Ma la comunicazione deve essere al centro dei nostri progetti futuri, e molto impegno dovrà essere dedicato a trovare e formare le risorse umane necessarie.

Gli strumenti per la comunicazione (depliant, pieghevoli, ecc,) realizzati, rappresentano un base base da cui partire (in aggiunta al NOSTRO CATALOGO, vera e propria vetrina del nostro lavoro).

Oggi rendiamo disponibili questi strumenti a tutti coloro che accedono, e accederanno in futuro, al nostro sito, alla pagina su

LA COMUNICAZIONE

pubblicata oggi e accessibile dal menù principale.

Con l’invito rivolto a tutti, a cominciare da noi, a usarli per collaborare alla diffusione del nostro progetto e del nostro lavoro.

Assemblea del 26 novembre 2016 RELAZIONE SULLO STATO DELL’ORGANIZZAZIONE

Come promesso ieri, in vista della discussione in Assemblea  pubblichiamo la

RELAZIONE SULLO STATO DELL’ORGANIZZAZIONE

E’ possibile visualizzare e scaricare il documento dal link soprastante.

Il documento fa da passaggio tra la relazione sulle attività svolte e la parte progettuale che conclude i lavori, e contiene l’analisi degli elementi critici, che sono l’altra faccia della medaglia del grande impegno con cui le cose sono state portate avanti.

Prendere coscienza delle difficoltà è molto importante, perchè è per il loro superamento che chiediamo le opinioni, i consigli ed i contributi dei soci.

Anche se il tempo da qui all’assemblea non è più molto, chiediamo quindi a tutti di condividere con noi queste riflessioni e di darci il vostro contributo.

Per il Consiglio, Il Presidente