ANDRUETTO MARIA TERESA – IL PAESE DI JUAN
18/08/2015
ANDERSON SOPHIE – LA CASA CHE MI PORTA VIA
11/10/2015

ANDERSON SOPHIE

LA RAGAZZA DEGLI ORSI

La strada per scoprire noi stessi non è mai dritta, e di certo non è tracciata su un percorso semplice. A volte, non si arriva mai fino in fondo, ma cominciare ponendosi le domande giuste è un buon inizio. Lo sa bene Yanka, la cui mamma adottiva, Mamochka, le ha raccontato che aveva due anni quando la trovò fuori dalla grotta di un’orsa e la portò via con sé, al villaggio. Ma Yanka, nel suo cuore, avverte un senso di incompletezza. Si sente come divisa, da una parte il legame della foresta non ha mai cessato di essere forte, dall’altro i rapporti creati con la gente del villaggio non sempre riescono a superare il suo sentirsi “diversa”. La situazione diventerà più complicata quando un giorno, a seguito di una decisione (non dico quale, ma ci tengo a sottolineare che sarà ripresa verso la fine del libro per inquadrarla nel messaggio generale) a Yanka spunteranno due gambe da orsa. A quel punto Yanka scapperà nella foresta, alla ricerca di risposte alle domande che riguardano il suo passato e del suo posto nel mondo. La storia che ci descrive Sophie Anderson ne “La ragazza degli orsi” è davvero molto bella, si legge con gioia e partecipazione. Per affrontarla serviranno tanto coraggio, fiducia, amore, occhi aperti e cuore disponibile, specialmente ad accogliere gli altri. [FONTE: Silenzio sto leggendo, blog amatoriale]

Avventura, Ecologia, Emozioni, Romanzi di formazione, Storie di ragazzi e ragazze; da NOVE anni e oltre

Scarica il libro scelto dalla biblioteca on line

Comments are closed.