GARLANDO LUIGI – O MAE’ – STORIA DI JUDO E DI CAMORRA
14/02/1990
GARLANDO LUIGI – PER QUESTO MI CHIAMO GIOVANNI
06/03/1990

GATTI STEFANIA

ALIENI

Questo libro è una deliziosa storia attraverso la quale ci vengono mostrati importanti valori quali l’amicizia, il rispetto verso gli altri e anche verso l’ambiente, quanto sia fondamentale credere in se stessi e nelle proprie capacità e di come, infine, bisogna essere sempre gentili gli uni con gli altri senza mai schernirsi, per nessuna ragione. Albert Ellis è un simpatico bambino di dieci anni con la passione per i pianeti, le costellazioni e… gli alieni! La sua è una vera e propria fissazione: è fermamente convinto della esistenza degli extraterrestri, peccato però che nessuno gli creda: nessuno eccetto la sua vivace sorellina Ester e il suo fidato amico Aoi. Albert diventa lo zimbello di Greg, George e Mark che si divertono a schernirlo non solo per il fatto che è un appassionato studioso degli alieni, ma anche perché non esattamente filiforme. Ma Albert è un bimbo intelligente che, nonostante non tolleri questi atteggiamenti dileggiatori da parte dei suoi compagni, continuerà a credere in questa esistenza al di là della terra ed a portare imperterrito avanti le sue congetture. Chissà cosa accadrà al nostro Al, chissà di quali avventure – qualcuna anche spaventosa – si renderà protagonista? Riuscirà davvero ad incontrare queste creature aliene? [fonte: sito Crewplay, amatoriale]

Avventura, Emozioni, storia di ragazzi e ragazze; da UNDICI anni e oltre

Scarica il libro scelto dalla biblioteca on line

Comments are closed.