STAFFETTADISCRITTURA_PER UNA PARTITA DI BASKET-Mario Conte e Flavio Tranquillo – DSA
21 aprile 1953
STAFFETTADISCRITTURA_LE MERENDIADI_Mirko Montini – DSA
25 maggio 1953

STAFFETTADISCRITTURA_IN MISSIONE PER LA TERRA-Emiliano Audisio – DSA

STAFFETTA DI

SCRITTURA

IN MISSIONE

PER LA TERRA

Massimiliano

Audisio

 SCHEDA

ANTEPRIMA

Fare Clik per visualizzare il testo PDF,    Poi per ascoltare l’audio occorre scaricare il PDF (download ) sul PC  e visualizzarlo con Acrobat reader (occorre il plugin Flash player)

Con lo sguardo rivolto verso la finestra e la gamba sinistra che sotto il tavolo non la voleva proprio smettere di tremare nervosamente, Stefano fissava il vuoto in silenzio. La partenza era ormai imminente, mancava poco più di una settimana. Il razzo e il modulo erano pronti, il lungo periodo di esercitazione concluso. La Terra sembrava ormai allo stremo, il sovrappopolamento, l’inquinamento, l’inaridimento delle risorse idriche, il mutamento climatico sembravano ormai fenomeni irreversibili, non c’era edizione del telegiornale che non aggiornasse i telespettatori sull’ennesima catastrofe ambientale. Ciò nonostante i supermercati erano sempre pieni di gente in coda alle casse per fare scorta di cibo, di acqua e di punti premio e sull’autobus che lo portava ogni giorno al lavoro, nel suo laboratorio di genetica e biologia molecolare, c’era sempre qualcuno che si lamentava per non essere riuscito a riempire del tutto la propria piscina a causa del razionamento imposto dal governo. Ognuno voleva che il mondo, come per miracolo, si aggiustasse, ma pochi erano disposti a cambiare le proprie abitudini, ad agire per migliorare le cose. Stefano era tra questi, ma non lo sapeva ancora. Via mail, arrivarono dal laboratorio i risultati degli esperimenti sulla nuova specie di microalga che, dopo anni di studi e innumerevoli tentativi falliti, era riuscito finalmente a creare. Non credeva ai suoi occhi. Non aveva idea di quello che sarebbe successo, ma era sicuro che la missione, così come la sua vita, non sarebbe stata più la stessa.

Partendo dall’incipit di Emiliano Audisio e con il coordinamento dei propri docenti,
hanno scritto il racconto gli studenti delle scuole e delle classi  indicate nella scheda.
Il libro è stato letto a più voci, in incontri di gruppo, da genitori e insegnanti della Scuola Media COLOMBO,
col coordinamento di Maria Agostini.

Avventura, Fantasy, Ecologia
Dagli undici anni

Il Libro Accessibile Parlato è scaricabile liberamente da tutti gli interessati

Scarica il libro dalla biblioteca di BIMED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>