CELLA LETIZIA – MAMMA CANNIBALE
16/04/2007
CATOZZELLA GIUSEPPE – NON DIRMI CHE HAI PAURA
01/06/2007

 TERRANOVA NADIA

CERRI MARA

IL SEGRETO

 

“Ho deciso di inventare storie perché so che spesso è faticoso accettare la realtà. I suoi confini sono stretti, i suoi contorni asfittici. Non possiamo avere tutto quello che vogliamo, ma non possiamo neanche farci bastare solo quello che abbiamo. A volte restiamo imprigionati in un ricordo sospeso, in una possibilità che non si è concretizzata, sulla soglia di una dimensione che non possiamo più varcare: è allora che dobbiamo osare e sognare più forte”. La protagonista di questa storia è Adele, una bambina che avendo perso i genitori in un incidente, si trasferisce dalla nonna, dalla città alla campagna. Adele è dolce, vivace, ma si sa, i trasferimenti non sono mai semplici soprattutto se sono dovuti per una causa spiacevole.[….] Adele vorrebbe tanto scrivere sul suo nuovo quaderno che è diventata amica delle quattro bambine più famose della scuola. Che ha tanti amici e che finalmente è ritornata a vivere. Purtroppo però, spesso ciò che desideriamo non rispecchia mai la realtà, complicando così ancora di più uno stato d’animo già fragile… ed è così, che la nonna, suggerisce alla bambina che i baci rotti, ovvero le delusioni, la paura o la tristezza, non vanno portati nel cuore ma bisogna toglierli di dosso e rinchiuderli all’interno di un barattolo affinché non possano uscire più. Adele però ha anche un altro peso sullo stomaco, un segreto grande, che non vuole confidare neanche alla nonna e per questo fa una buca in giardino e lo custodisce sotto terra. Il Segreto sarà rivelato al lettore, solo alla fine di questo poetico viaggio a metà tra sogno e realtà.[Fonte: Il salotto del gatto libraio, blog]

Ecologia, Poesia, Emozioni, Romanzi di formazione, Storia di ragazzi e ragazze; da UNDICI anni ed oltre

Scarica il libro scelto dalla biblioteca on line

Comments are closed.