WILDE OSCAR – IL FANTASMA DI CANTERVILLE – DSA
2 gennaio 1948
WENXUAN CAO – GIRASOLE – DSA
8 luglio 1948

WESTALL ROBERT – LA GRANDE AVVENTURA -DSA

WESTALL ROBERT LA GRANDE AVVENTURA COPERTINA

WESTALL ROBERT

LA GRANDE

AVVENTURA

ANTEPRIMA

Fare Clik per visualizzare il testo PDF,    Poi per ascoltare l’audio occorre scaricare il PDF (download ) sul PC  e visualizzarlo con Acrobat reader (occorre il plugin Flash player)

1942, Seconda Guerra mondiale. L’Inghilterra è tormentata dai bombardamenti tedeschi. Harry, dodici anni, ha imparato da suo padre che se riesci a contare fino a dieci anche stavolta è passata. Ma quella sera, nel rifugio a dieci il ragazzino non ci arriva: al sette una terribile esplosione lo tramortisce. A svegliarlo sono le guardie. Mamma, papà e la sorellina Dulcie, non lo hanno raggiunto e la casa è ora solo un ammasso di macerie. Harry capisce che lo aspetta un futuro da orfano presso lontani parenti sgradevoli e istituti orribili. Meglio scappare. Durante la prima notte sulla spiaggia, al riparo sotto una barca capovolta, un amico insperato gli asciuga le lacrime con la lingua e lo scalda col suo corpo peloso: è Don, un grosso cane lupo. Con questo fedele e inseparabile amico comincia per Harry un viaggio attraverso rischi e pericoli, un’avventura in cui la ricerca di cibo e di un riparo per la notte diventano prove di sopravvivenza. Incontrerà sulla sua strada tante persone: un pescatore pazzo,una coppia clandestina, un vecchio solo con un dolore mutato in speranza, una nonnina affascinante, un insegnante piegato da una sofferenza insopportabile capace ancora di offrire amore e ritrovare il sorriso. E ciascuno avrà da donargli qualcosa. Ma Harry incontrerà anche gente cattiva e imparerà a sopravvivere anche a quella. Crescerà tanto Harry nel giro di qualche settimana e assaporerà il piacere della libertà, e quando il cerchio della storia si chiuderà, niente sarà più come prima…

Storia; storie di ragazzi e ragazze; Romanzo di formazione; Emozioni; Dagli 11 anni

Scarica il libro dalla biblioteca on line

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>