Assemblea del 25 novembre 2017 – Ordine del giorno

Leggo per te: presentazione di un progetto di inclusione e promozione della lettura
19 novembre 2017
Verbale dell’assemblea di sabato 25 Novembre 2017 in Biblioteca DE Amicis
28 novembre 2017

Assemblea del 25 novembre 2017 – Ordine del giorno

A tutti i soci

Presentiamo qui l’ ORDINE DEL GIORNO dei lavori della prossima Assemblea: 

INIZIO LAVORI 09:30

ACCOGLIENZA E PRESENTAZIONI 09:35
PRESENTAZIONE DEL SITO ADOVGENOVA E DELLE MODIFICHE IN CORSO 09:40
RISULTATI DELLA CAMPAGNA PUBBLICITARIA SU ADWORDS 10:00
LA TRASFORMAZIONE IN CORSO NELL’ORGANIZZAZIONE 10:20
RELAZIONE DI BILANCIO E SUA APPROVAZIONE 10:45

PAUSA 11:00

ELEZIONE DI UN NUOVO MEMBRO NEL CONSIGLIO DIRETTIVO 11:15

RELAZIONE SULLA EVOLUZIONE DELLA COMPAGINE SOCIALE 11:20
RELAZIONE SUL LAVORO DI LETTURA SVOLTO 11:40
DISCUSSIONE FINALE, INTERVENTI DEI SOCI 12:00
APPROVAZIONE DEL LAVORO SVOLTO E DELLE ATTIVITà FUTURE 12:20

CHIUSURA DEI LAVORI 12:30
__________________________________________________________

Per ognuno degli argomenti all’ordine del giorno è allegato un documento PDF.
Basta cliccare sul link, ALLA VOCE CORRISPONDENTE DELL’ORDINE DEL GIORNO
per visualizzarlo e per poterlo scaricare.

Si tratta di un documento messo a vostra disposizione,
per meglio conoscere l’Associazione.

Ricordiamo che:
L’assemblea è riservata ai soli soci in regola con le quote sociali.
E’ IMPORTANTE PARTECIPARE,
E’ LA VOSTRA ASSOCIAZIONE,
PER CUI LAVORATE TANTO.
INCONTRIAMOCI!
Non abbiamo molte altre occasioni per farlo.

  1. Chi non può venire può inviare via mail una delega ad un socio presente,
    per noi è importante, vale come intenzione e come espressione della volontà di partecipazione alla vita sociale. Fateci sentire comunque la vostra presenza!

  2. L’assemblea è un ottima occasione per versare la quota sociale 2018, in contanti.
    se desiderate farlo e non doverci pensare più, non dimenticate i soldi.

  3. La quota è ancora di 30 euro, 10 euro per gli studenti sotto i 26 anni,
    ma l’Associazione ha un estremo bisogno di sostegno economico.
    Per chi può e chi vuole, è possibile
    versare una quota maggiore come socio sostenitore, 

    di qualunque importo.
    (La parte eccedente la quota standard è una elargizione liberale ed è scaricabile dalle tasse,
    ma solo se versata a mezzo bonifico o carta di credito).

A fine lavori, chi vuole, può fermarsi.
Un gruppo di noi si è data appuntamento per un aperitivo in porto antico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>