BILANCIO CONSUNTIVO ANNO maggio 2019 – aprile 2020

BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2019
10 Maggio 2020
HAPPY BIRTHDAY, MAGO DI OZ!
17 Maggio 2020

BILANCIO CONSUNTIVO ANNO maggio 2019 – aprile 2020

RELAZIONE DI BILANCIO ANNO maggio 2019  aprile 2020
(click per visualizzare in PDF)

 

Il bilancio, esteso al periodo maggio-aprile, differisce notevolmente dal bilancio dell’anno 2019, dato che molti movimenti salienti di entrata e uscita sono avvenuti in prevalenza tra novembre e la fine di aprile, determinando una notevole crescita di valore sia delle entrate che delle uscite.
Riteniamo che l’analisi questo periodo e il confronto con lo stesso periodo dell’anno precedente sia assai più significativo ai fini della nostra analisi.
IL Bilancio Registra una minusvalenza
• di -2054,37 Euro
• contro -837,40 del periodo maggio 2108/aprile 2019,
• contro -115,33 del periodo maggio 2107/aprile 2018
La causa fondamentale è ancora l’effetto dell’ulteriore acquisto ripetuto delle licenze di ADOBE, solo parzialmente compensata da importanti fattori di riequilibrio. I
In particolare, nell’anno a cavallo tra maggio 2019 e aprile 2020 si sommano due acquisti, rispettivamente uno nel ’19, ed uno nel ‘20.


La perdita causa un ulteriore ridimensionamento del fondo di dotazione rispetto a fine aprile anno precedente, passato da 4.440,55 euro a 2.245,77 euro.
Essendo ora esaurito, almeno per alcuni anni, il fabbisogno di nuove licenze di ADOBE, è possibile che la intera perdita venga recuperata nel biennio 2020-2021, se mantenessimo la attuale struttura di spesa, (ma senza costi di ADOBE, a parità di entrate.

ENTRATE.

Le entrate sono ulteriormente cresciute, in modo molto importante, rispetto sia ad aprile 2019 (7227 euro + 878) che dicembre 2019 (7.267 +828).
L’INCREMENTO è DOVUTO ALLA crescita delle quote sociali (+915 euro, +20%) per effetto soprattutto della decisione presa (a fine novembre) di aumentare la quota annua da 30 a 40 euro (33,3%)
I soci sono 146 contro 139 dell’anno precedente, le quote pagate 154, perché 8 soci, iscritti tra maggio e ottobre, hanno pagato due quote nel periodo contabile, una al momento dell’iscrizione ed una al momento del rinnovo.
L’andamento delle iscrizioni, conferme e cessazioni dei soci è analizzato nella relazione sulla “Evoluzione della compagine sociale”
Ma molto importante è il contributo delle donazioni: il numero delle donazioni dei soci è passato da 27 (770 euro) a 45 (1115 euro).
Il 5 per mille, che riteniamo ancora essere principalmente frutto delle scelte dei soci, (anche se ci piace pensare che qualcosa potrebbe essere giunto dai genitori dei ragazzi registrati sulla biblioteca), è quasi raddoppiato ed è passato da 856 euro a 1504
Il combinato disposto da questi tre fattori, quote, donazioni singole e 5 per mille, più che compensa la minore entrata di 1030 euro della serata di beneficenza dell’anno passato.

USCITE

Il valore delle uscite mostra un valore mai riscontrato in precedenza: 10.159,95 €.
Il 73% di questa maggiore spesa deriva:

dall’acquisto delle licenze di ADOBE ACROBAT PRO: 7464,39 euro.

Dato che le prestazioni di terzi sono una voce che ha cessato di esistere in questo momento, le altre voci significativa (e presenti strutturalmente anche in futuro) sono:

1) l’acquisto dei libri:  pesa per circa 800 euro

(cresciuto da 641 a 786 +23%, per acquistare 102 libri
contro i 94 dell’anno precedente, e gli 82 di due anni fa).

2) i  costi fissi di funzionamento: pesa per circa 800 euro l’anno.

Sono costi molto bassi (785 anno 19/20, 802 nel 19, 633 nel 2018).

Questa spesa è suddivisa tra un certo numero di “piccole” voci di spesa: materiale informativo, inchiostri, banca e assicurazione, spese postali e commissioni PayPal.

IL problema delle licenze di Adobe è complesso: Nel tempo abbiamo comperato a prezzo scontato (licenze EDU) 140 licenze, così distribuite.

lug-12 2 licenze acrobat 10 MIPS Informatica S.p.A. -435,60 €       2
mar-13 Acquisto 15 licenze adobe 11 -3.150,00 €     15
giu-14 ACQUISTO 32 LICENZE ADOBE 11 -3.890,00 €     32
apr-15 ORDINE 12 LICENZE ADOBE 11 /2015 -1.449,36 €     12
mag-18 31 LICENZE ADOBE MIPS INFORMATICA 2017 -4.198,02 €     31
dic-19 saldo fattura mips informatica 26 licenze 2017 -4.028,44 €     26
apr-20 FATTURA ADOBE Acrobat Pro 2017  EDU -3.098,00 €     22
totale -20.249,42 €   140
totale vecchie licenze -8.924,96 €     61
totale adobe 2017 -11.324,46 €

    79

Gli acquisti fatti nel 2018 e 2019 sono la causa delle minusvalenze di esercizio riscontrate in quegli anni, come l’acquisto del 2020 peserà sul bilancio dell’anno corrente.
IN particolare, sul bilancio del periodo 2019/2020 vengono a pesare due acquisti consecutivi.
Poiché per ora non acquisteremo altre licenze di Abobe, ci sarà nel prossimo esercizio un ampio margine per altre importanti e strategiche attività

SALDO DI ESERCIZIO

• Si produce una minusvalenza di 2.054,37 euro , per effetto combinato di maggiori entrate (+12%), e di maggiori uscite (+ 26%).
• Questo riduce il il fondo di dotazione a 2.245,77 euro.
Si tratta comunque di una consistenza notevole che ci permette di affrontare gli impegni futuri con rinnovato coraggio.
CONCLUSIONI
Appare evidente come il 2019-20, analogamente al periodo 2019, sia stato un anno di profonda transizione e di trasformazione, il cui processo si è forse ormai compiuto. Molte delle cose che sono successe sono una tantum, solo alcune rappresentano un impegno anche per il futuro.
Nel complesso siamo stati capaci di affrontare senza problemi una spesa straordinaria molto importante, e per il futuro il bilancio appare solido, anzi mostra i segni evidenti di una situazione in grande sviluppo, per la forte e solida crescita delle entrate.
Se si confermerà questa tendenza sulle entrate, potremmo disporre di un avanzo consistente tra entrate e uscite, che aggiunte al fondo di dotazione, crea un buon livello di risorse per affrontare gli impegni futuri.

BILANCIO FINANZIARIO 2019.

 

Adovgenova registra la sua contabilità in partita doppia, a garanzia della completezza e correttezza dei movimenti registrati.
La tecnica contabile della partita doppia rende molto difficile infatti qualsiasi errata imputazione, sia in termini di valore sia in termini di corretta scelta del conto economico o patrimoniale, e rappresenta un formidabile strumento di controllo e di garanzia di precisione, di correttezza e trasparenza, di cui non vorremmo fare a meno.

La minusvalenza si traduce dal punto di vista patrimoniale ad una diminuzione delle Attività, ed in particolare in una riduzione (-866 euro) della consistenza del deposito bancario dell’Associazione.

ALLEGATI DI BILANCIO 2019

In nome della più completa trasparenza, Adovgenova rende disponibile come allegato al Bilancio il dettaglio di tutti i movimenti economici e finanziario, permettendo così a chi sia mosso dal desiderio di approfondire e controllare di valutare in dettaglio la esatta composizione di ogni voce di entrata e di uscita e di tutte le registrazioni riportate in contropartita ad ogni movimento economico a livello finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>