BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2019

NOVITA’ PUBBLICATE NEL MESE DI APRILE 2020
28 Aprile 2020
BILANCIO CONSUNTIVO ANNO maggio 2019 – aprile 2020
11 Maggio 2020

BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2019

RELAZIONE DI BILANCIO ANNO 2019 (click per visualizzare in PDF)

 

IL bilancio 2019 registra una minusvalenza di -323,90 euro.

Il 2018, che si era chiuso con una più grande minusvalenza di –1065,36 euro

IL 2019 a una struttura dei costi e dei ricavi molto simile a quella dell’anno precedente 2018.

(vedi la relativa relazione di bilancio per maggiori dettagli).

La causa fondamentale è l’effetto dell’acquisto delle licenze di ADOBE, ripetuto nel biennio, e solo parzialmente compensata da importanti fattori di riequilibrio.

E’ comunque il terzo bilancio annuale che chiudiamo in perdita.

Il 2017 si era chiuso infatti con un -1821,11, ma con una diversa struttura delle spese  (vedi la relativa relazione di bilancio per maggiori dettagli)

Causando un ridimensionamento del fondo di dotazione di fatto dimezzato, passato in tre anni da 6193,46 a 2982,99.

La situazione dovrebbe migliorare nettamente nel 2020, perché nonostante il residuo costo dell’acquisto di ADOBE a carico dell’anno, e il bilancio potrebbe chiudersi con un ampio margine di attivo.

ENTRATE.

E’ sostanzialmente mantenuto l’alto livello di entrate dell’anno precedente (-5%)
11% in meno sulle quote (137 contro 190, ma molte saranno pagate nell’anno successivo). Da novembre l’importo della quota è passato da 30 a 40 euro l’anno.
Un quadro esatto delle quote dell’anno è disponibile solo dopo il 30 aprile dell’anno dopo.

7% in più sulla donazioni,
• con una lieve flessione sul totale entrate del 5%
Ma con riguardo alle donazioni si deve notare che:
• è più che raddoppiato il valore delle donazioni fatte dai soci (34 donazioni contro 23, da 570 a 1235 EURO)

• è quasi raddoppiato il valore del 5 per mille (da 856 a 1504),
• mentre è mancato il contributo (oltre 1000 euro una tantum) nato da una serata benefica).
E’ quindi molto maggiore la solidità dell’entrata

Ne risulta un valore delle entrate pari a 7.267,58 euro consolidando il grande risultato del 2018.

USCITE

Anche il valore delle uscite è molto alto: 7,591,48 anche se è 13% in meno dall’anno precedente.

Due voci da sole valgono il 77% del totale:

  • Il software e le prestazioni di terzi (che sono relative ad un singolo rapporto di lavoro occasionale che si è chiuso a settembre, per cui è una spesa che non ci sarà più nell’esercizio a venire.).

  • 1460 euro rappresentano l’importo delle spese di puro funzionamento, che diremmo “costanti”, che tendono a ripetersi ogni esercizio. “

  • 240 euro in formazione sono una piccola cosa rispetto ai nostri desideri ed alle nostre necessità. Un importo che attualmente ha teso a scomparire per mancanza della disponibilità finanziaria necessaria a sostenerlo.

  • E’ costante l’investimento (di estrema importanza dal punto di vista qualitativo) nei libri: gli stessi 96 libri per un importo lievemente inferiore 625 euro, contro 685 euro nel 2018.

  • Il problema delle licenze di Adobe è complesso:

  • Nel tempo abbiamo comperato a prezzo scontato (licenze EDU) 140 licenze, così distribuite..

lug-12 2 licenze acrobat 10 MIPS Informatica S.p.A. -435,60 €       2
mar-13 Acquisto 15 licenze adobe 11 -3.150,00 €     15
giu-14 ACQUISTO 32 LICENZE ADOBE 11 -3.890,00 €     32
apr-15 ORDINE 12 LICENZE ADOBE 11 /2015 -1.449,36 €     12
mag-18 31 LICENZE ADOBE MIPS INFORMATICA 2017 -4.198,02 €     31
dic-19 saldo fattura mips informatica 26 licenze 2017 -4.028,44 €     26
apr-20 FATTURA ADOBE Acrobat Pro 2017  EDU -3.098,00 €     22
totale -20.249,42 €   140
totale vecchie licenze -8.924,96 €     61
totale adobe 2017 -11.324,46 €     79

Gli acquisti fatti nel 2018 e 2019 sono la ragione delle minusvalenze di esercizio riscontrate in quegli anni, come l’acquisto del 2020 peserà sul bilancio dell’anno corrente. .

SALDO DI ESERCIZIO

    • Si produce una minusvalenza di 323,90 euro, (praticamente una chiusura in pareggio

    • Questo tuttavia riduce ulteriormente il fondo di dotazione a 2983,09 euro.

CONCLUSIONI

Il bilancio 2019 ricalca la stessa struttura del bilancio 2018 sia come dimensione che come natura delle spese.

Nel complesso anche quest’anno stati capaci di affrontare per il terzo anno consecutivo senza problemi spese straordinarie importanti, e il bilancio appare solido.

Le spese straordinarie sostenute non dovrebbero ripetersi in questa forma, e in assenza dei costi delle licenze di ADOBE e delle prestazioni di terzi, dovrebbe determinarsi una notevole disponibilità finanziaria, dandoci la possibilità di investire in innovazione ed in formazione.

BILANCIO FINANZIARIO 2019.

Adovgenova registra la sua contabilità in partita doppia, a garanzia della completezza e correttezza dei movimenti registrati.
La tecnica contabile della partita doppia rende molto difficile infatti qualsiasi errata imputazione, sia in termini di valore sia in termini di corretta scelta del conto economico o patrimoniale, e rappresenta un formidabile strumento di controllo e di garanzia di precisione, di correttezza e trasparenza, di cui non vorremmo fare a meno.

La minusvalenza si traduce dal punto di vista patrimoniale ad una diminuzione delle Attività, ed in particolare in una riduzione (-866 euro) della consistenza del deposito bancario dell’Associazione.

ALLEGATI DI BILANCIO 2019

In nome della più completa trasparenza, Adovgenova rende disponibile come allegato al Bilancio il dettaglio di tutti i movimenti economici e finanziario, permettendo così a chi sia mosso dal desiderio di approfondire e controllare di valutare in dettaglio la esatta composizione di ogni voce di entrata e di uscita e di tutte le registrazioni riportate in contropartita ad ogni movimento economico a livello finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>