MAGGI ANDREA – GUERRA AI PROF
03/10/1975
LUZZATI EMANUELE – LA GAZZA LADRA
02/11/1975

McGOWAN ANTONY

IL VOLO DELL’ALLODOLA

Il volo dell’allodola di Anthony McGowan (vincitore della Carnegie Medal) è una lettura che dovrebbe riempire le ore dei nostri ragazzi e le nostre. Mi auguro che diventi quel libro che le sorelle e i fratelli si litigano, che lo tengono stretto tra le braccia ed iniziano ad annotarlo; quel libro che prende una voce più grande ogni volta che lo si racconta poiché tra le tantissime cose che suscita questa storia è anche il compimento di uno dei sogni del grande scrittore americano Ray Bradbury ovvero “far sentire al lettore l’orgoglio di appartenere all’umanità“.[…]Tutto ebbe inizio quando due ragazzi seppero che la loro madre sarebbe venuta a trovarli dopo tanti anni. […] A Nicky e a Kenny e alla piccola di Jack Russell di nome Tina ne accaddero di cose quel giorno che presero il sentiero per sentire il canto delle allodole e alleggerire un pò il cuore. Ma tutto improvvisamente prese una piega strana ed orribile. I vestiti risultarono d’un tratto leggerissimi ed inadatti a quel luogo e la neve iniziò a cadere e a gelarli. Intorno a loro fu silenzio e dopo il silenzio venne la paura e poi l’angoscia di non riuscire più a trovare la strada per tornare a casa. In quella brughiera i due ragazzi parlarono come si parla tra fratelli, e risero nonostante il timore di non farcela e si diedero conforto stringendosi tra le braccia e si diedero la promessa di aiutarsi per sempre. E così fecero. [fonte: SatisFiction, rivista di critica letteraria]

Avventura, emozioni, romanzi di formazione, stporia di ragazzi e ragazze; Da NOVE anni e oltre.

Scarica il libro scelto dalla biblioteca on line

Comments are closed.