RELAZIONE SUL LAVORO DEI TUTORS

RELAZIONE SULLO SVILUPPO ORGANIZZATIVO DELL’ASSOCIAZIONE
24 novembre 2018
ORDINE DEL GIORNO DEI LAVORI DELL’ASSEMBLEA SOCIALE DEL 1 DICEMBRE 2018 IN BIBLIOTECA DE AMICIS
24 novembre 2018

RELAZIONE SUL LAVORO DEI TUTORS

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Questa relazione può essere scaricata in formato PDF da questo link

ANALISI DEL LAVORO GESTITO DAI TUTORS

Grandissimo è stato il ruolo dei tutors, che rappresentano la struttura portante del lavoro di lettura, e che ha avuto un ruolo importantissimo nel rendere possibile la crescita del nostro lavoro di pubblicazione di libri.

Oggi il ruolo è coperto da 11 persone, e ha avuto successo l’idea che il carico di lavoro sia compatibile con la prosecuzione dell’attività di lettura del tutor, perché la maggior parte dei Tutor è anche lettore.

Riportiamo in forma grafica la sintesi del lavoro complessivo gestito dai Tutors attraverso i loro lettori.

Questo il quadro di insieme:

L’analisi mette in evidenza come 50 lettori in parte siano (o siano stati) gestiti dal Presidente (30) e in parte siano gestiti stabilmente da Marina, che da sola ne ha in carico 20, ed è quindi in assoluto il tutor più impegnato.

Restano in carico al presidente molti lettori, che opera lui stesso come tutor, e come lettore in casi di emergenza. In parte sono lettori “storici”, tenuti da un legame specifico, ma nella maggior parte sono nuovi lettori promossi da Silvestro, che in parte sono ancora seguiti da lui, in parte sono stati passati (o dovrebbero essere passati) ad altro tutor (Essi sono stati comunque in carico per un certo numero di letture).

Il numero di lettori effettivamente in carico in questo momento è però (fortunatamente) molto più basso di 30, ma il problema resta, perché si aggiungeranno via via tutti i nuovi volontari, almeno per una fase del loro percorso.

Ci sono in realtà più pochissimi “posti” disponibili per i nuovi lettori, che pure dovrebbero trovare qualcuno che li prenda in carico dopo Rocco: in questo momento sono solo 5.

Ma stentiamo ancora a coprirli: Il passaggio da me ai tutor non è semplice ed è molto lento, perché richiede che il passaggio di consegne avvenga al momento giusto e che sia gestito bene.

Occorre incrementare il numero di lettori gestiti da ciascun Tutor (pensiamo sia sostenibile il numero minimo di 6 lettori per Tutor), e se riuscissimo ad estendere a tutti questo criterio potremmo guadagnare ancora qualche posto.

E’ indispensabile trovare altre persone disponibili ad assumere questo ruolo. Credo che per tutti i Tutor si sia trattato di un’esperienza positiva, e ci auguriamo che il loro esempio e la comunicazione della loro esperienza, apra la strada ad un percorso che coinvolga altre persone: chi pensa di potere farlo speriamo si faccia avanti, e in alcuni casi dovrà essere nostro compito, o compito dei tutor stessi, promuovere questo ruolo.

Il cammino è tracciato ed è foriero di ulteriori positivi sviluppi.

Seguono sono i dati delle letture gestite da ciascun tutor, dato che riportiamo nella convinzione che possano essere utili ai Tutor stessi per conoscere e valutare il risultato del loro lavoro.

Ovviamente il numero di parti gestite e di pagine lette di conseguenza dipende non solo dal numero dei lettori, ma anche dalla qualità dei lettori in carico. Ci sono lettori forti e veloci, lettori semplicemente affidabili e costanti, e lettori faticosi perché lenti e sempre in ritardo sulle consegne, lettori bravissimi a leggere e lettori meno bravi, lettori bravi a registrare e lettori con registrazioni pessime che richiedono interventi correttivi. Lettori storici e prolifici, e lettori che hanno appena iniziato a leggere.

Per questi motivi, la valutazione dei dati delle letture individuali è di competenza esclusiva dei loro tutor, che li conoscono personalmente.

NB: Solo due sono i casi di persone non in grado di inserire gli Mp3 nei PDF.

_____________________________

______________________________________________________________________________________

___________________________________________________

__________________________________________________________

_________________________________________________

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

1 Comment

  1. […] tema di tale importanza, che dedichiamo ad esso una relazione specifica: vedi il documento ANALISI DEL LAVORO SVOLTO DAI TUTOR (click per accedere alla […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>