VERBALE RIUNIONE DI CONSIGLIO DEL 05.03.2018

NUOVI LIBRI PUBBLICATI A FEBBRAIO 2018
1 marzo 2018
SQUEAK RUMBLE WHOMP!WHOMP!WHOMP! – WYNTON MARSALIS
15 marzo 2018

VERBALE RIUNIONE DI CONSIGLIO DEL 05.03.2018

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

RIUNIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO 05/03/2018

verbale consiglio 5-3-2018 (Click per scaricare il PDF)

 

Presente il Consiglio Direttivo al completo. Inizio lavori ore 20:30

  • COMUNICAZIONE

    Tema ricorrente nelle riunioni del Consiglio Direttivo: la comunicazione efficace permette di far arrivare ad un numero più grande possibile il prodotto del nostro lavoro.
    Nell’ultimo periodo sono state intraprese diverse azioni di presa di contatto con associazioni che potrebbero/dovrebbero poter essere interessate alla biblioteca Adov.
    Lo scoglio maggiore si sta rivelando essere proprio l’Associazione che maggiormente potrebbe essere interessante per Adov, l’Associazione Italiana Dislessia.
    Proprio in questi giorni si è in attesa di un riscontro definitivo di interesse o meno da parte della presidenza e del direttivo nazionale.
    In seguito alla risposta ottenuta si prenderanno i necessari provvedimenti per procedere con la collaborazione o ci si confronterà per un’analisi del fatto.

    A livello locale si decide di procedere a ricontattare la Sig.ra Montano (Aid Genova) per iniziare a fare promozione sul territorio, dove l’azione sarebbe possibile senza eccessivo dispendio di tempo e di denaro.

    Altri contatti ritenuti importanti e interessanti sono le strutture sanitarie ma per attivarsi nei loro confronti sono necessarie risorse umane che l’Associazione al momento non possiede.

    Analizzato il canale comunicativo del Miur per arrivare agli insegnanti di sostegno ma anche in questo caso il provvedimento resta in sospeso per mancanza di persone che possano portare avanti ogni singola azione. Si sta evidenziando in maniera sempre più forte la necessità di qualcuno che sia dotato di talento nelle Pubbliche Relazioni e possa svolgere questo delicato e fondamentale compito per Adov.

    ORGANIZZAZIONE INTERNA

    La procedura di gestione dei nuovi soci attivata in seguito all’ultima riunione del Consiglio ha raggiunto l’obiettivo di sgravare il presidente di una buona mole di lavoro e semplificare il lavoro del formatore Silvestro. Viene evidenziato però il fatto che, non avendo più relazione con i nuovi soci, Rocco non ha più nemmeno il polso della situazione su attitudini e competenze delle persone che si iscrivono all’Adov e che potrebbero essere invitate a svolgere in Associazione anche compiti alternativi alla lettura. A questo riguardo verrà fatta un’indagine attraverso i tutor per identificare le persone con una migliore lettura espressiva e maggiore piacevolezza della voce a cui fare riferimento per la lettura delle schede libro e dei primi capitoli dei libri (biglietto da visita della biblioteca digitale). Sarebbe inoltre urgente individuare persone che possano incaricarsi di eseguire l’editing.

    In conseguenza all’ondata di nuove iscrizioni (seguita al servizio mandato in Onda su Rai 3) è da prevedere anche la stesura di un elenco dei soci che ne evidenzi l’anzianità di appartenenza all’Adov, per valutare la possibilità di trovare nuovi futuri tutor e ampliare così la compagine organizzativa.

    Le iscrizioni dei nuovi soci hanno portato ad un aumento monetario nelle casse dell’Associazione ma anche alla necessità di valutare l’acquisto di nuove licenze d’uso per Adobe e il recupero delle licenze fornite ai soci che per svariati motivi non le utilizzano più.
    Si decide che a partire da questo momento verrà stilato un nuovo contratto che verrà distribuito ai soci in cui sarà reso noto e accettato dal socio, che il programma Adobe verrà installato da un membro del consiglio Direttivo e in caso di cessata attività del socio lo stesso programma verrà disinstallato a carico di Adov.

    Si stabilisce comunque di effettuare al più presto l’acquisto di trenta licenze.

    Nel “gruppo” di scelta dei libri, Maria Luisa chiede al suo interlocutore di rendersi più disponibile all’ascolto e alla collaborazione democratica. La critica viene accolta.

    ATTIVITA’ ESTERNE

    Si delibera che non si procederà nell’attività con la scuola Colombo (progetto alternanza scuola lavoro) per mancanza di persone e di tempo che possano essere destinati alle attività che una collaborazione di questo genere richiederebbe. Maria Luisa si occuperà di informare l’insegnante che ha proposto l’attività.

    Maria Luisa propone di chiedere ad Anselmo Roveda, che ha appena svolto in collaborazione con Andersen un corso per la divulgazione della lettura, di condurre per Adov (ma aperto a tutti) un incontro, al quale i soci Adov potrebbero partecipare a condizioni agevolate. Ci si ripropone di capire quali siano le modalità di intervento di questa persona (tempi e richiesta economica).

    La riunione si chiude alle ore 23.15

    Estensore del verbale Claudia Ferrando, Il Consiglio approva.

Firmato il Presidente

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

1 Comment

  1. Rosana ha detto:

    Che dire: versione VERAMENTE estesa! Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>